I nostri clienti di consulenza e partecipanti al seminario spesso si chiedono perché hanno determinati "problemi" che funzionano nella loro vita su cui non riescono a ottenere la vittoria. La consulenza ha avuto un'efficacia limitata e molti hanno poca comprensione del regno demoniaco che sta lavorando per uccidere, rubare e distruggere.

 

Nel corso di quattordici anni nel servizio di consulenza e liberazione, abbiamo sviluppato un processo che aiuta le persone a identificare specifiche fonti di tormento (porte aperte o punti di ingresso) e poi mostrare loro come chiuderle prima di apertura porte blindate ricevere il ministero.

 

Quindi, scusandoci con David Letterman, ecco la nostra lista "Top Ten":

  1. Maledizioni generazionali - i peccati dei padri che passano alla terza e alla quarta generazione.
  2. Maledizioni di parole - dagli occultisti ma anche da coloro che ci sono vicini (genitori, coniuge e così via.)
  3. Il perdono
  4. Giudizi contro le persone (parlare male delle persone)
  5. Peccato occulto
  6. Peccato sessuale
  7. Legami dell'anima empi
  8. Orgoglio
  9. Alleanze e voti infranti
  10. Idolatria

 

Quali sono i più importanti responsabili del tormento? Riteniamo che le maledizioni generazionali e la mancanza di perdono siano le più significative, ma certamente possono variare da persona a persona. La mancanza di perdono è un'enorme porta aperta (leggi la parabola in Matteo 18:22-35) e il peccato sessuale può portare all'acquisizione dello spirito di altre persone oltre ai pericoli associati alle malattie sessualmente trasmissibili.

 

C'è una grande quantità di disinformazione nel Corpo di Cristo, e talvolta un insegnamento sbagliato, su come funzionano queste particolari porte aperte. Alcuni credono erroneamente che "essere salvati" o ricevere Gesù come loro Salvatore si prenda automaticamente cura di tutte queste porte aperte prima e che "Satana" (più propriamente, gli spiriti demoniaci) debbano fuggire e andarsene.

 

Le persone trascorrono anni in programmi di auto-aiuto o consulenza (laica e cristiana) cercando di ottenere sollievo da quella che spesso è una roccaforte demoniaca. Possiamo credere ai demoni per tutto ciò che è sbagliato nella nostra vita? Ovviamente no! La famosa frase di Flip Wilson di "Il diavolo mi ha fatto farlo" ha raccolto molte risate nel corso degli anni, ma ci sono elementi di verità in essa a causa dell'influenza che possono avere.

 

Il fatto è che il regno demoniaco è più attivo nelle nostre vite di quanto le persone capiscano e siano in grado di eliminare le persone. Dio disse in Osea 4:6 che il Suo popolo perisce per mancanza di conoscenza e ignoranza non è beatitudine quando si tratta di guerra spirituale e comprensione del regno demoniaco.